sabato 21 maggio 2011

L'Albania contro Marjola Rukaj

Dunque ci è stato chiesto di capire un pò di più sulla giornalista Marjola Rukaj . Si leggono i suoi articoli da circa 10 anni. Scrive su giornali che sono sempre anti - albanesi e dunque per scrivere è costretta a seguire la stessa linea editoriale. Scrive su balcanicaucaso.org e molti lettori albanesi pensano che dietro quel nome albanese ci sia un personaggio inventato ossia molti giornalisti albanesi pensano che si tratti di una giornalista serba . Questo non si puo sapere in quanto non cè un curriculum di questa giornalista.

In molti articoli la giornalista difende sempre gli slavi e atacca gli albanesi sccusandoli di molte cose. Sulla situazione della guerra del Kosovo per lei i problemi li ha creati i kossovari e non i serbi.
Per esempio qui in questo articolo lei accusa gli albanesi di appropriarsi delle parole slave.

http://www.balcanicaucaso.org/Regions-and-countries/Albania/Lexical-cleansing-Slavic-toponyms-in-Albania-or-out-of

Peccato che la storia dice che gli albanesi c'erano prima degli slavi e che la lingua albanese è una delle più antiche.

Quello che si puo sapere è che la giornlista forse vive a Belgrado e immaginatevi la libertà di stampa.
in questo forum per esempio lo accusano di essere antialbanese e una filo serba.


http://www.arberiaonline.com/viewtopic.php?f=63&t=1974

qui difende gli slavi e offende gli albanesi

http://www.balcanicaucaso.org/Regions-and-countries/Albania/Lexical-cleansing-Slavic-toponyms-in-Albania-or-out-of



Non si sa se è pagata per scrivere oppure scrive per essere pagata, giudicate voi.

8 commenti:

  1. gli storici albanesi devono dimostrare,la verita dela storia. Albani (Yliria) e stata il paese piu forte e piu rico in Europa, in quando ha dimostrato un grande kultura europea, purtropo ocupata per tanti anni dai sllavi e gli turchi, ma si riprendera molto presto. Imperatori Ylirici hano salvato limpero romano piu volte come Aurel Ebbe il quale, per difendere Roma costrui il muro di recinto, Aurel Probo,Caro, Claudio ecc. Wiva la nazione albanese e Wiva Italia

    RispondiElimina
  2. Albania è la culla della civiltà europea! Turchi, greci, slavi hano rovinato la grande Albania! Marjola Rukaj è pagata dai serbi e dai greci!

    RispondiElimina
  3. mah,,,non credo proprio che esista una marjola rukaj bensi e molto probabile che sia rukasovic o rukasovitis,non scherziamo, gli albanesi anche se sono una nazione relativamente povera non esiste individuo di sangue albanese che venderebbe la nostra unica cosa sacra che possediamo,perche noi non abbiamo altra fede che L'Albanesità,il resto è ininfluente e gli altri sono invidiosi.Shqiperi te dua...orland sina pisa

    RispondiElimina
  4. siete dei coglioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non parla male di Allbania perché tua bocca si bllocca di paralizzamento. Tui denti cade una a una. Se tu ha coraggio tu presenta tua nome e tua cognoma e vediamo chi è coglioni. Allbanesi o tua razza suina di italiano medio come il dito che ti dedico. Hajde!!

      Elimina
  5. Io adoro la cultura albanese e ho scelto anche di vivere con un piede in Albania, questo non toglie che troppo spesso sento albanesi inutilmente tronfi e aggressivi. Posso capire che la storia ha creato in quasi tutti un forte di senso di difesa, ma difendere acriticamente TUTTA la vostra cultura vi rende solo ridicoli.
    Come se un italiano (suino...ahahahah...) si mettesse a difendere la mafia, tutti penserebbero di aver a che fare o con un mafioso o con un cretino.
    E la stessa cosa vale per molti commenti letti qui, mi sembra fantascientifico che tutto il mondo (specie se dotato di passaporto USA o UE) sia invidioso dell'Albania, un paese bellissimo e pieno di potenzialità, ma con ancora molti problemi economici e legali.
    Anche la cospirazione serbo-greca da parte di associazioni serie come l'Osservatorio e la creazione di un ghost man anti-albanese mi sembra molto improbabile, pur riconoscendo le colpe delle sopracitate nazioni.
    Se posso dare un consiglio, siate meno sospettosi, non tutti ce l'hanno con voi. So che avete sofferto il razzismo ma se uno vi dice (e qui banalizzo) che non si sente che siete albanesi, non offendetevi, è un complimento, non sapete quanto avrei voluto sentirmelo dire in Inghilterra...

    RispondiElimina
  6. http://www.radio24.ilsole24ore.com/notizie/altra-europa/2013-12-24/natale-europa-tradizioni-reinventate-154910.php

    RispondiElimina