Passa ai contenuti principali

Gemmi Sufali usata da Rai3 per offendere l'Albania ?

Nella seconda puntata del programma Vieni via con me ,condotta da Fabio Fazio è intervenuta anche una ragazza albanese nata in Italia, si chiama Gemmi Sufali .I suoi genitori sono arrivati in Italia con la nave Vlora nel 1991.
La ragazza è intervenuta per dire che è una cittadina italiana , ma dietro di lei si vedeva la nave di disperati emigranti albanesi. perche quest'immagine cosi dolorosa per gli albanesi ? Gemmi Suffali stessa era informata che mentre lei parlava dietro di lei la nave di disperati ?

Immagini toccanti e forti che soli glii storici nemici degli albanesi potevano proporre in tv.


Infatti la Redazione Rai 3 , amica storica della Ex jugoslavia e ora delle Serbia usa la nave Vlora 1991 con disperati emigranti per lanciare il messaggio che la ragazza albanese è diventata italiana.

Nell'immagine si vedono i disperati albanesi scappati dopo la caduta del comunismo. Un immagine dolorosa.
Perche proprio un immagine dolorosa che risale a 20 anni fà e perche proprio la nave albanese ?

Rai 3 fa una cosa vergognosa .


1° Rai tre è a conoscenza che gli albanesi hanno ricevuto la liberizzazione visti ?

2° la ragazza con origini albanesi che interviene su rai3 dice è piu bello essere italiani (allora rai 3 è razzista con gli albanesi?)


3° perchè Rai 3 continua da 20 anni a deinigrare l'Albania e a farsi portavoce degli immigrati in Italia , sapendo che gli immigrati albanesi arrivano solo dopo i romeni e marocchini per numero.


Sarebbe stato saggio riportare la bandiera albanese mentre veniva bruciata a Genova dai tifosi serbi. Una parte di Rai 3 è sempre stata amica storica della Serbia e continua a usare l'Albania sempre negli esempi negativi.

La redazione di rai 3 continua a usare le immagini dolorose degli albanesi. La stesso dolore era quando fu bruciatala bandiera albanese. In quel occasione Rai 3 ,filo serba , no disse una parola.

Rai 3 dice di essere per il rispetto degli altri ?

qui si parla su radio 24 sull'intervento di Gemmi Sufali su rai 3 guarda video

Commenti

  1. secondo me lei non sapeva neanche che c'era la dolorosa immagine degli emigranti albanesi.

    In un gerto modo è stata usata dai rai3

    RispondiElimina
  2. credo che abbiate totalmente frainteso il senso della trasmissione. voleva essere una denuncia sociale di come vengono a volte trattate gli immigrati in italia, di come sia difficile ottenere la cittadinanza italiana e NON un insulto ed un'offesa

    RispondiElimina
  3. ma in che mondo vivete. Dire Rai Tre denigra l'Albania è una accusa assurda. Che c'è di male far rivivere l'esodo del 1991. Credo che la cosa importante sia che la maggior parte dei cittadini arrivata in Italia si sia perfettamente integrata. Molti hanno anche richiesto e ottenuto la cittadinanza italiana segno è che non si sentono di vivere tra razzisti.

    RispondiElimina
  4. Si ho capito ma che c'entra la nave di disperati immigrati del 1991 con la cittadinanza italiana.

    Mica è un problema degli albanesi.

    Molti albanesi in italia non hanno problemi di cittadinanza o integrazione.

    Semmai i nordarfricani , gli indiani , i cinesi.

    Pero usare un immagine dolorosa per gli albanesi per fare share e assurdo. Una cosa assurda che solo rai 3 poteva fare.

    RispondiElimina
  5. Ma ci rendiamo conto , poi questa ragazza ha solo 18 anni. E stata usata da Ra3

    Non sapenva neanche quello dhe stesse dicendo.

    Rai 3 poi in diverse trasmissioni lo ha dichirato apertamente di essere anti albanese.

    Lo si capisce quando facevano vedere che i serbi erano delle vittime e i kosovari dei colpevoli.

    Lo stesso Ferrero di rifondazione (stessa linea politica di rai 3) dichiarava che Il Kossovo non avrebbe dovuto dicchiararsi indipendente ,

    Che la colpa degli orrori serbi fosse degli albanesi.

    Ci rendiamo conto.

    RispondiElimina
  6. non mi sembra proprio che sia stata usata! quelle immagini sono passate alla storia e non bisogna negarle, perchè, belle o brutte che siano, fanno parte della storia dell'albania.
    ma chissà pèrchè si deve sempre trovare qualcosa di negativo in tutto...

    RispondiElimina
  7. non si tratta di "cosa usa chi". si tratta di una denuncia sociale. infatti l'elenco letto subito prima era "cosa pensano gli immigrati quando arrivano in italia". è stato fatto per far comprendere a tutti il loro dolore e forse per aprire qualche cuore e mente in piu. l'elenco della giovane ragazza ,invece, era: "perche sei felice dell'italia" e ha anche citato le origini albanesi. quindi nessuno parli di odio o di usare qualcuno!

    RispondiElimina
  8. Tutto mi sta bene, ma prendere lezioni di democrazia da un italiano, NO!
    Grazie agli signori per i consigli! Questa risposta volutamente permalosa è quella che meritano certi interventi quando non sapette niente ne degli albanesi e ne della nostra Storia. Qualcuno parla di integrazione o che il razissmo non esiste più per gli albanesi, o che la ragazza non è stata usata dal Rai 3 per quelle trasmissioni vergogniose ???? Ma mi faccia il piacere!
    Saluti.

    RispondiElimina
  9. o kara hapni syt..qa jeni jnuu torollak kshtu..per ket pun nuk hec para shqiperia per faj te juve..si nuk paska fdaj rai 3..ka 20 vjet qe e urren shqiperin..po ju jeni kara nuk dini dhe vet se ca thoni

    RispondiElimina
  10. volendo si riesce a trovare offese ovunque...

    RispondiElimina
  11. io non direi una roba del genere sul mio paese,vergogna gemmi del c...,e pure il taglialegna ligabue,anzi spero non ritorni piu nel mio paese....sta ingrata,pure la sua famiglia,teneteveli voi.

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Cognomi di origine albanese

 Cognomi di origine albanese





Barletta, Borrescio, Buono, Busciacco, Capparelli, Conte, Cordoano, Cortese, De Marco, Di Turi, Dramis, Elmo, Frega, Matrangolo, Mele, Preite, Raimondo, Vicchio
Barile
Barbaro, Belluscio, Botte, Cappa, Carnevale, Caselle, Croce, Fusco, Giuliano, Mazzeo, Mecca, Nastasia, Pascente, Pasternoster, Rabesco, Saracino, Schirò, Sciaraffa, Solazzo, Zambelli
Campomarino
Balante, Carriero, Chimisso, Corfiati, Croce, Manes, Marini, Musacchio, Norante, Occhionero, Piermarino, Travaglino, Vizzari
Caraffa
Bubba, Comi, Donato, Ferraina, Fimiano, Iania, Lombardo, Mazzei, Migliazza, Monteleone, Notaro, Peta, Petruzza, Scerbo, Sciumbata, Sulla
Carfizzi
Basta, Brasacchio, Condosta, Larte, Macrì,
Casalvecchio
Andreano, Beccia, Celozzi, Crescenzi, Criasia, Cutaio, De Luca, Fratta, Iacovelli, Petrone, Tosches
Castroregio
Alfano, Camodeca, D’Agostino, Di Nicco, Licursi, Roma
Cavallerizzo
Capparelli, Ferro, Golemme, Lata, Melicchio, Sarro, Tavolato
Cerzeto
Candreva, Capparelli, Franzese, Go…

Wikileaks parla di Albania e Grecia

Documenti segreti che parlano dell'Albania saranno pubblicati su Wikileaks

Ci sarebbero documenti segreti in lista per essere pubblicati a breve tra cui documenti segreti sull'Albania sulla Grecia ed in particolare i rapporti diplomatici che la Grecia ha col mondo e i paesi vicini.

I documenti sono tenuti a rivelare una forte evidenza i rapporti tra Tirana e Atene sulla vicenda del confine marittimo tra due paesi che si è è tenuto giorni fa a Tirana.

Il ministro greco Drucas chiede stuperfatto - come possono essere finite nelle mai degli Stati Uniti file e dossier segreti che hanno a che fare con lo stato ellenico ?.

La Grecia è uno dei paesi europei ad avere avuto una maggior spesa militare negli anni passati.

Dopo il fallimento dello stato ellenico la Grecia sta collaborando con i paesi vicini per evitare spese enormi nel campo militare.

Wikileaks svelerà il dietro le quinte della politica militare e di intelligence dello stato greco e della vicina Albania

Gli Arvaniti, i veri greci sono loro.

Arvaniti sono quelli la cui lingua madre è "Arvanitika" (in greco: Arvaniti = arvani + + tis notias = albanesi del sud dei Balcani). Arberesh La parola è usata in albanese, linguisti più usare la parola per la lingua albanese.

Arvaniti (in greco) e Arberor (in albanese), ma in Grecia nord-occidentale, nella lingua, il termine è usato Shqiptar (lo stesso utilizzato da albanesi d'Albania) e la parola Arvaniti non ha alcun significato in regione nord occidentale della Grecia. La regione Nord Occidentale ricordo che sarebbe la Chameria , dove ultraortodossi hanno creato genocidi e rubato questa parte di terra assieme all'isola di corfu all'Albania.

Tuttavia, Arvanitika appartiene alla famiglia linguistica albanese, e si è evoluta da uno dei due gruppi linguistici della lingua albanese, il dialetto meridionale albanese (nota: il dialetto parlato dagli albanesi a sud dei Balcani). Arvanitika ha una ricchezza dialettica: vi sono tre diversi gruppi di dialetti parlati, uno…