mercoledì 23 luglio 2008

L'Albania quanto conta nel mondo?

L'Albania piccolo paese dei Balcani grande quanto la Lombardia, con 3 milioni di abitanti e 1 milioni di emigranti.

40 anni di comunismo hanno ridotto il paese in schiavitù e hanno chiuso al mondo le frontiere.
Dopo 18 anni di democrazia il paese delle aquile ha cercato sempre di farsi valere sia nell'ambito europeo sia nel campo internazionale.
L'adesione nella Nato è stato l'apice del lavoro svolto dall'attuale governo albanese oppure è il mondo che ha bisogno della stabilità nei Balcani?
L'Albania oggi partecipa militarmente in diverse missioni di pace.
L'Italia in primo luogo ha tenuto nascosto la ricchezza dell'Albania.

Ogni anno migliaia di albanesi con le loro famiglie attraversano l'Italia fino a Bari e Brindisi permettendo alla Puglia un alto giro d'affari.
Pensiamo a tanti turisti che visitano i Balcani e la Turchia imbarcandosi in Puglia.

Questo è un ottimo lavoro che il governatore della regione sta facendo.

Però non basta si doveva fare prima questa grande operazione del governo italiano.
Credo che lo sviluppo totale la Puglia lo deve anche ai turisti che si imbarcano per i Balcani.
Il governo albanese punta in tante occasioni..prende finanziamenti qua e là aumentando cosi il debito pubblico.
L'Albania in questa grande fututo in immaginato? come mai?

4 commenti:

  1. L'Albania si è alleata con l'America ma ha sbagliato perche l'America ti da con un bracio e ti prende tutto senza avvisarti..

    RispondiElimina
  2. sali berisha pensa che l'Albania e di sua proprietà.

    RispondiElimina
  3. ma dai per favore l'Albania un piccolo paese chenon sa badare a se stesso vuole contare nel cmpo inernazionale...??

    ma siamo pazzi...

    RispondiElimina
  4. berisha l'unico che ha fatto bene per l'Albania.

    Anche se gli albanesi rimangono ancora persone del 15 secolo.
    magari con il turismo le cose cambiano...

    RispondiElimina