giovedì 26 maggio 2011

Muammar Gheddafi sta andando in Serbia


Gheddafi può cercare rifugio in Serbia

Secondo un settimanale francese, il leader libico Muammar Gheddafi potrebbe cercare rifugio in Serbia. Secondo il giornale, La Canard Enchaine, Belgrado potrebbe accettare ed accogliere il leader libico nel suo territorio. Come è stato segnalato qualche settimana fa, mentre gli attacchi aerei della NATO sulla Libia continua, gli inviati occidentali stanno cercando di entrare in contatto con i paesi amici di Gheddafi.

Il governo serbo non ha pubblicato nulla di questa notizia, tuttavia, ha riconosciuto le buone relazioni che il colonnello Gheddafi ha avuto con la Serbia. L'ex capo dei servizi segreti libici, Kusan Musa è stato il primo ad abbandonare il suo paese andando verso il Regno Unito.
Intanto proprio oggi è stato arrestato in Serbia il 'boia di Srebrenica' Ratko Mladic , ricercato per crimini di guerra. Un criminale che se ne và e uno che viene.

Nessun commento:

Posta un commento