martedì 31 maggio 2011

CIA avverte un colpo di stato in Grecia.



Secondo il giornale tedesco "Bild" scrive che la CIA avverte un probabile colpo di stato in Grecia a causa di misure di austerità economica e per la disperata situazione economica in Grecia

Secondo il tabloid, la CIA nella sua relazione ha ricordato che le proteste nelle strade di Atene potrebbero portare a un'escalation di violenza e in questo modo fino alla rivoluzione, e, di conseguenza, il governo "potrebbe perdere il controllo sulla gestione del territorio.

"Bild", scrive anche per il rapporto della CIA, parla di un possibile colpo di stato se la situazione in Grecia dovesse andare fuori controllo.

Nessun commento:

Posta un commento