Passa ai contenuti principali

A volte i sogni si avverano! E questo è quanto è successo al pugile della Boxe Spoleto, il pesosuperleggero DENIS HASAN!!


Come avevamo avuto modo di comunicare qualche tempo fa, la Soc. Boxe Spoleto aveva
miracolosamente allacciato rapporti con al Federazione Boxe di Albania mirati a fare entrare il proprio atleta nella Squadra Nazionale di quel paese che avrebbe partecipato al Torneo di selezione Olimpica di Roseto degli Abruzzi: 1° AIBA European Olympic Boxino Qualifyng Tournament.

Tale importantissimo avvenimento sportivo, per la prima volta in Italia, è valido per la qualificazione diretta alle Olimpiadi di Pechino 2008 e vi parteciperanno ben 43 Squadre Nazionali in rappresentanza di altrettante Nazioni. Dopo numerosi contatti tra la Federazione albanese e la Boxe Spoleto, non ultimo i colloqui intercorsi tra il Tecnico federale albanese Zef NDOUE e l’alleanatore della Boxe Spoleto, Gianni Burli, il pugile DENIS HASAN è stato convocato a Tirana ad un raduno collegiale.
Ebbene oggi possiamo confermare che ad una così importante manifestazione di caratura mondiale come il Torneo di Qualificazione Olimpica, sarà presente anche il pugile della Boxe Spoleto, il quale è stato inserito, grazie alla sua competitività, nella Squadra Nazionale di Albania.

Infatti nel “ Team Composition” emanato dall’AIBA International Boxing Association, la formazione



Nazionale d'Albania è così composta:



Team Leader: Xevat MUEDINI Presidente della Federboxe di Albania;



Coachs: Zef NDOU e Gesim ZENELLI;



Pugili Kg: 51 Feliks KRUJA



54 Artur GAVOCI



57 Marko XHULIANO



60 Enea KOVACI



64 DENIS HASAN



69 Jetmir KUCI



75 Suejeman DASHJA



81 Arsen DOKO



91 Nelson HYSA



Davvero una grande soddisfazione sia per il pugile della Palestra di Piazza XX Settembre che ha trovato nella Boxe Spoleto l’ambiente e le persone giuste per farlo stare a suo agio e così dare il meglio di sé e sia per tutti coloro che la sera danno tutto quello che possono nei locali della palestra di pugilato e cioè i
suoi allenatori Gianni e Fabio Biurli.


Il pugile alterna sedute di allenamento con la Nazionale albanese attualmente in preparazione al Centro Nazionale di Assisi, unitamente alle Squadre Nazionali di Francia, Irlanda, Grecia, Lituania, Svezia, Spagna, Ucraina, Estonia, Bielorussia,ad altre nella sua palestra di Piazza XX Settembre sotto la guida del Maestro Gianni Burli che con soddisfazione lo seguirà anche nei combattimenti che lo vedranno protagonista al Torneo di Qualificazione Olimpica. Indubbiamente già partecipare ad un così importante evento in cui avrà la opportunità di cimentarsi con tutti i più forti Campioni del pugilato mondiale è di per sé una occasione unica. Ma se un sogno si è avverato perché non avere fiducia e sali re sul ring con le carte in regola per giocarsi al meglio le possibilità che si hanno? E allora buona fortuna al pugile della Boxe Spoleto, un sodalizio che ancora una volta ha dato dimostrazione di grande capacità oltre che
tecnico e tattica, anche sotto il profilo squisitamente dirigenziale.

http://www.spoletonline.com/

Commenti

Post popolari in questo blog

Cognomi di origine albanese

Cognomi di origine albanese





Barletta, Borrescio, Buono, Busciacco, Capparelli, Conte, Cordoano, Cortese, De Marco, Di Turi, Dramis, Elmo, Frega, Matrangolo, Mele, Preite, Raimondo, Vicchio
Barile
Barbaro, Belluscio, Botte, Cappa, Carnevale, Caselle, Croce, Fusco, Giuliano, Mazzeo, Mecca, Nastasia, Pascente, Pasternoster, Rabesco, Saracino, Schirò, Sciaraffa, Solazzo, Zambelli
Campomarino
Balante, Carriero, Chimisso, Corfiati, Croce, Manes, Marini, Musacchio, Norante, Occhionero, Piermarino, Travaglino, Vizzari
Caraffa
Bubba, Comi, Donato, Ferraina, Fimiano, Iania, Lombardo, Mazzei, Migliazza, Monteleone, Notaro, Peta, Petruzza, Scerbo, Sciumbata, Sulla
Carfizzi
Basta, Brasacchio, Condosta, Larte, Macrì,
Casalvecchio
Andreano, Beccia, Celozzi, Crescenzi, Criasia, Cutaio, De Luca, Fratta, Iacovelli, Petrone, Tosches
Castroregio
Alfano, Camodeca, D’Agostino, Di Nicco, Licursi, Roma
Cavallerizzo
Capparelli, Ferro, Golemme, Lata, Melicchio, Sarro, Tavolato
Cerzeto
Candreva, Capparelli, Franzese, Go…

Wikileaks parla di Albania e Grecia

Documenti segreti che parlano dell'Albania saranno pubblicati su Wikileaks

Ci sarebbero documenti segreti in lista per essere pubblicati a breve tra cui documenti segreti sull'Albania sulla Grecia ed in particolare i rapporti diplomatici che la Grecia ha col mondo e i paesi vicini.

I documenti sono tenuti a rivelare una forte evidenza i rapporti tra Tirana e Atene sulla vicenda del confine marittimo tra due paesi che si è è tenuto giorni fa a Tirana.

Il ministro greco Drucas chiede stuperfatto - come possono essere finite nelle mai degli Stati Uniti file e dossier segreti che hanno a che fare con lo stato ellenico ?.

La Grecia è uno dei paesi europei ad avere avuto una maggior spesa militare negli anni passati.

Dopo il fallimento dello stato ellenico la Grecia sta collaborando con i paesi vicini per evitare spese enormi nel campo militare.

Wikileaks svelerà il dietro le quinte della politica militare e di intelligence dello stato greco e della vicina Albania

Gli Arvaniti, i veri greci sono loro.

Arvaniti sono quelli la cui lingua madre è "Arvanitika" (in greco: Arvaniti = arvani + + tis notias = albanesi del sud dei Balcani). Arberesh La parola è usata in albanese, linguisti più usare la parola per la lingua albanese.

Arvaniti (in greco) e Arberor (in albanese), ma in Grecia nord-occidentale, nella lingua, il termine è usato Shqiptar (lo stesso utilizzato da albanesi d'Albania) e la parola Arvaniti non ha alcun significato in regione nord occidentale della Grecia. La regione Nord Occidentale ricordo che sarebbe la Chameria , dove ultraortodossi hanno creato genocidi e rubato questa parte di terra assieme all'isola di corfu all'Albania.

Tuttavia, Arvanitika appartiene alla famiglia linguistica albanese, e si è evoluta da uno dei due gruppi linguistici della lingua albanese, il dialetto meridionale albanese (nota: il dialetto parlato dagli albanesi a sud dei Balcani). Arvanitika ha una ricchezza dialettica: vi sono tre diversi gruppi di dialetti parlati, uno…